Cucina Marocchina: alla scoperta delle cucine del mondo

A tavola con una moltitudine di spezie, sapori e colori

Cucina-marocchina

Il Marocco è una nazione che ha sempre rappresentato un crocevia di diverse culture e etnie, le quali si uniscono all’interno del patrimonio gastronomico del paese. Qui, infatti, il cibo viene considerato un’occasione di festa e di condivisione. Per questo motivo, ogni momento importante della vita viene accompagnato da un allegro pasto che inizia sempre con la formula “Bismillah”, un equivalente del nostro buon appetito.

La cucina marocchina

Il fascino della cucina marocchina è il risultato di più di 2000 anni di storia e racchiude in sé diverse tradizioni culinarie. Oltre alle ricette locali dei berberi, la cucina marocchina ha ereditato dagli arabi il gusto per la cucina agrodolce, dai turchi l’abitudine di speziare i cibi e dai persiani l’idea di unire la carne con la frutta fresca.

Pesci e frutti di mare sono l’alimento primario della cucina delle coste, mentre la carne, soprattutto quella di agnello, pollo e vitello, viene consumata in tutto il paese. Inoltre, grande spazio viene riservato alle spezie, tra cui zafferano, zenzero, curcuma, curry, paprika, pepe, cardamomo e cumino.

Ricette tipiche marocchine

Scopriamo insieme le principali delizie tipiche del Marocco:

  • Cous cous: è considerato il piatto principale del Paese e consiste in una farina di semolino cotto al vapore in un brodo molto aromatico, servito solitamente con la carne.
  • B’stilla: piatto riservato alle occasioni speciali, è formato da carne di piccione speziata, uova aromatizzate al limone e mandorle. Può essere fritto o cotto al forno.
  • Tajine: pentola di carne e pollame, il cui termine deriva dal nome del classico tegame dal coperchio smaltato e decorato in cui si prepara.
  • Mnmmen: pane marocchino che può essere farcito sia con condimenti dolci che salati. Di solito viene consumato per colazione, merenda o come accompagnamento durante il pasto.
  • Zuppa Harira: ricetta a base di ceci e lenticchie, viene spesso consumata durante il mese di Ramadan.
  • Baghrir: dolcetti simili ai pancake, presentano una superficie piena di piccole bollicine e sono di solito farciti con miele, burro fuso, marmellata o crema alla nocciola.
  • Tè caldo alla menta: digestiva e rinfrescante, è la bevanda tipica consumata a tutte le ore del giorno.

In Marocco con Bauer

Sperimenta la bontà della cucina marocchina insieme a Bauer. Prova l’insalata di Cous cous allo zenzero arricchita con il Dado Zenzero Bio Bauer, un dado biologico vegetale in grado di donare una nota piacevolmente piccante ai tuoi piatti. E cosa dire della Tajiine di pesce con patate e pomodoro impreziosita dal Dado Pesce Bauer? Ti sembrerà di essere davvero in Marocco.

Puoi acquistare il Dado Zenzero Bio Bauer e il Dado Pesce Bauer comodamente sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della tua zona.

 

 

 

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.