Cucina vietnamita: alla scoperta delle cucine del mondo

Una tradizione culinaria sana, variegata e leggera

cucina vietnamita bauer

Un delizioso mix di sapori e colori. È in questo modo che si può descrivere la cucina vietnamita. Considerata tra le più light di tutta l’Asia per via dell’uso costante di erbe fresche e verdure di stagione, la cucina vietnamita ha al suo interno interessanti influenze straniere. La dominazione cinese prima e la colonizzazione francese poi hanno, infatti, fatto sì che nella tradizione culinaria del Paese comparissero sia i noodles che la baguette.

I must della cucina vietnamita

Nonostante le notevoli differenze culinarie tra le regioni del nord, del sud e del centro del Vietnam, nella cucina del Paese vi sono sempre due ingredienti principali. In primo luogo, il riso, presente nella maggior parte delle ricette locali; in secondo luogo, le verdure fresche e le ebre aromatiche. Anche le spezie trovano largo consumo nella cucina vietnamita, in particolare lo zenzero, la curcuma, la cannella, il peperoncino e il coriandolo.

Una curiosità sulla cucina vietnamita è il ruolo attribuito al numero 5, un numero che richiama i sensi umani, in grado di garantire equilibrio, salute e benessere. Per questo motivo, ogni piatto del Vietnam deve sempre contenere un’accurata combinazione di 5 sapori (dolce, acido, salato, amaro e piccante) e di 5 colori (bianco, verde, giallo, rosso e nero).

Piatti tipici

Scopriamo insieme le principali preparazioni del Vietnam.

  1. Pho: è il piatto nazionale e consiste in una zuppa a base di brodo con spaghetti di riso freschi, pesce, pollo e manzo. Di solito viene condita con erbe aromatiche come basilico, lime e chiodi di garofano.
  2. Nuoc mam: salsa di pesce a base di acciughe fermentate e sale, viene utilizzata in molti piatti popolari. Ha una consistenza liquida, un colore rossastro e un sapore agrodolce.
  3. Oc nhoi: composto di lumaca e maiale, accompagnato da una salsa di pesce e zenzero, il tutto servito dentro al guscio di lumaca da cui fuoriescono le foglioline di citronella.
  4. Banh xeo: letteralmente “torta croccante di riso”, corrisponde ad una sorta di pancake salato composto da farina di riso, latte di cocco e curcuma. Viene riempito con maiale, gamberetti, soia e cipolla.
  5. Bahn mi: croccante baguette piena di carote sottaceto, cetrioli, peperoncini, maionese, paté e ripiena di carne o tofu.
  6. Chả Cá: è una specialità di mare. Pesce gatto marinato nella curcuma insieme a succo di limone, salsa nuoc mama e radici. Viene spesso ricoperto di arachidi.
  7. Ech tam bot ran: carne di rana passata in una leggera pastella e poi fritta.
  8. : tutti i piatti vietnamiti vengono accompagnati dal , considerato la bevanda nazionale, ma nel Paese si è soliti consumare anche il latte di cocco.

In Vietnam con Bauer

Equilibrata e saporita, la cucina vietnamita presenta tante ricette appetitose in grado di stupire tutta la famiglia. Qualche esempio? Porta il tavola il delicato Bun cha, un maiale alla brace servito con vermicelli di riso, papaia e carote arricchito con il Dado Carne Bauer, un dado buono senza glutine, senza lattosio e senza glutammato monosodico aggiunto.

E prova la Canh chau ca, una speziata zuppa di pesce impreziosita con il Dado Pesce Bauer, perfetto per esaltare tutti i sapori del mare. Sentirai che delizia!

Puoi acquistare il Dado Carne Bauer e il Dado Pesce Bauer comodamente sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della tua zona.

 

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.