Fichi, una bontà estiva

Scoprite benefici e curiosità dei prelibatissimi fichi

benefici proprietà fichi

Il fico, dal sapore dolciastro e dalla polpa carnosa, è ottimo da gustare sia fresco appena colto che essiccato. Oltre ad essere particolarmente invitante per il suo colore rosa, è anche ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. Ad esempio, è ottimo contro la stipsi e per alleviare le infiammazioni.

Scopriamo tutto su questo squisito alimento!

Caratteristiche del fico

Il fico è un albero appartenente alla famiglia delle Moracee, genere Ficus. È largamente diffuso nel bacino del Mediterraneo ed è riconoscibile per le foglie verdi e larghe definite da 3 a 5 lobi. Dal tronco grigio scuro si sviluppano rami robusti che vanno a formare una chioma folta e schiacciata.

I fichi, solitamente identificati come frutti, sono in realtà delle infiorescenze. I frutti veri del fico sono invece i semini che si trovano all’interno del fiore. Esistono tantissime varietà di fico, distinguibili soprattutto per il colore della buccia, che può essere scura (marrone, viola, rossa) oppure bianca. La polpa del fico, invece, è di colore rosa acceso tendente al vermiglio.

Benefici dei fichi

Fonte di vitamine A, B1, B2 e B6, nonché di importanti minerali come potassio, calcio e ferro, i fichi sono dei veri toccasana. I deliziosi “frutti” sono anche ricchi di muccillagini, ottimi contro la stitichezza e contengono un’elevata quantità di fibre. Tra i principali benefici, i fichi sono ottimi per:

  • il benessere dell’intestino: il fico è ottimo per contrastare la stipsi e favorire l’eliminazione di scorie e sostanze di scarto.
  • Alleviare le infiammazioni: l’impacco di fico è utile per contrastare l’evolversi di un ascesso e contro i gonfiori da infiammazione.
  • La pelle: il succo lattiginoso del fico sarebbe utile ad eliminare le verruche sulla pelle e a combattere i parassiti grazie all’azione antibatterica e antifungina.
  • Gli antiossidanti: i fichi contengono una considerevole quantità di antiossidanti, ideale per contrastare l’invecchiamento precoce dei tessuti cellulari.

Fichi in cucina

I fichi con il loro sapore zuccherino e gradevole e la consistenza morbida e granulosa sono particolarmente versatili. Si prestano infatti a tantissime ricette! La marmellata di fichi, ad esempio, ottima da spalmare sul pane, mentre i fichi caramellati sono una leccornia amatissima da grandi e piccini. Ma questi succosi “frutti” sono perfetti anche per piatti salati estivi e colorati, come le penne al farro con fichi e speck! E per rendere questa ricetta ancora più goduriosa, aggiungete in fase di cottura il Granulare Vegetale Bio Bauer in sostituzione al sale. Questo squisito prodotto Bauer, a base di verdure da coltivazione biologica accuratamente selezionate, è privo di glutine e lattosio. Buono per natura, buono per tutti.

Puoi acquistare comodamente il Granulare Vegetale Bio Bauer sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della tua zona.

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.