FINOCCHIO, UN ALLEATO PER LA SALUTE

Pesante o leggero che sia il pasto, il finocchio è sempre pronto a favorirne la digestione.

tre-finocchi

Il Foeniculum vulgare, o meglio conosciuto come finocchio, è un ortaggio originario del Medio Oriente e del bacino mediterraneo anche se è ormai diffuso in tutto il mondo. La sua pianta appare con delle foglie verdi filiformi che abbracciano il fusto bianco come una larga guaina. Viene utilizzato fin dai tempi antichi per favorire la salute generale dell’organismo. Infatti, sebbene il suo aspetto semplice possa ingannare, regala all’uomo numerose proprietà benefiche.

IL GIOIELLO DELLA SALUTE

Un vero toccasana per l’organismo! Il finocchio è noto soprattutto per i tanti benefici che apporta a livello digestivo. Infatti, se ingerito dopo i pasti aiuta lo stomaco ad accelerare l’assimilazione del cibo e a combattere i processi fermentativi. La “magia” non finisce qui! Povero di calorie, è composto principalmente da una grande quantità di acqua e fibre, che gli conferiscono un forte potere diuretico e depurativo. Inoltre questo ortaggio è ricco di sali minerali quali ferro, calcio, sodio, potassio, fosforo e zinco, indispensabili per il benessere del nostro corpo. Contiene anche vitamina C, E, A e alcune vitamine del gruppo B. Grazie alla presenza di particolari sostanze chiamate flavonoidi, quali quercitina e apigenina, il finocchio può essere considerato come un potente antiossidante e antinfiammatorio.

BENVENUTO IN CUCINA

Importante è riservargli sempre un posto a tavola! Il finocchio è un elemento molto versatile in cucina e può essere usato per ideare diverse ricette, a seconda dei gusti. Croccante e delicatamente profumato, a crudo è un perfetto spezza- fame, ideale come spuntino sia al mattino che a merenda. Può arricchire delle fresche insalate o essere il protagonista di un gustoso aperitivo. Anche cotto è buonissimo: a vapore, sotto forma di stufato, nel minestrone, nelle zuppe o addirittura in infuso. Neanche i suoi semi infatti passano inosservati e vengono spesso utilizzati per preparare delle ottime tisane diuretiche.

semi-finocchio-fuori-dal-barattolo

Con tutte queste proprietà che regala non rimane che assaggiarlo, che aspettate?

Se sei in cerca di ricette leggere e detox, prova la Vellutata di finocchio e porri con spinaci, realizzata con il nostro Granulare Vegetalbrodo!

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.