Funghi: un autunno… da leccarsi i baffi!

Protagonisti del sottobosco, queste delizie sono un toccasana per l’organismo

funghi bauer

Considerato il simbolo autunnale per eccellenza, il fungo rappresenta una vera prelibatezza per il palato, così come una miniera di benefici per la salute. Non tutti sanno, però, che il fungo svolge anche un importante ruolo nel preservare l’equilibrio ambientale. Grazie alla sua azione di filtro naturale, infatti, aiuta a bonificare il terreno assorbendo pesticidi e altre sostanze inquinanti, risultando un valido alleato  per l’agricoltura.

Funghi: un dono divino

Organismi unici nel loro genere, i funghi sono i protagonisti di numerose leggende e miti. Presso gli antichi Egizi, per esempio, venivano denominati erbe dell’immortalità e potevano essere consumati solo dai Faraoni, mentre le popolazioni azteche consideravano le varietà allucinogene come alimento divino destinato solamente agli sciamani. Per la tradizione cristiana medievale, invece, i funghi sarebbero nati dalle briciole di pane fatte cadere a terra da Gesù e San Pietro. Le due pagnotte da cui caddero erano l’una bianca e l’altra nera e diedero origine rispettivamente ai funghi commestibili e a quelli velenosi.

Tante varietà, diversi benefici

Conoscere le caratteristiche tipiche dei vari tipi di fungo è fondamentale per evitare di mettere in pericolo la propria salute. Infatti, non tutte le varietà sono commestibili per l’uomo. Tra quelle edibili, ricordiamo le più apprezzate.

  1. Il porcino: famoso in tutto il mondo, presenta un sapore delicato e leggermente dolce. Versatile in cucina, grazie alle vitamine B3, B5 e C contenute al suo interno aiuta a riequilibrare il sistema immunitario durante il cambio di stagione.
  2. L’ovulo: dalla forma sferica, questo fungo viene consumato sia crudo che cotto. L’alto contenuto di fibre e sali minerali lo rende un toccasana per l’intestino e un prezioso alleato contro stanchezza e spossatezza.
  3. Il finferlo: caratterizzato da un colore ambrato e da un sapore aromatico e intenso, rappresenta un’importante fonte di energia grazie all’alta percentuale di carboidrati. Non solo: la presenza di ferro, potassio e magnesio aiuta anche a combattere i sintomi dell’anemia e a favorire la circolazione del sangue.

In cucina con Bauer

Sono davvero tante le caratteristiche di questi prelibati frutti della terra, così come infinite sono le possibili preparazioni a base di funghi! Per un inizio pasto sfizioso, perché non provare i crostini con funghi saltati e prezzemolo, impreziositi da un pizzico di Granulare Funghi Porcini Bauer, ideale per dare quel tocco in più ai vostri piatti.

Se, invece, avete voglia di un secondo, delle classiche scaloppine con funghi e timo sono quello che fa per voi. Aggiungete un pizzico di Dado Funghi Porcini Bauer, per un risultato da veri chef! 😉

Puoi acquistare il Granulare Funghi Porcini Bauer e il  Dado Funghi Porcini Bauer  direttamente sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della vostra zona.

 

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.