Gennaio Light

I consigli per depurarsi a inizio anno

dieta sana

Il periodo natalizio è un periodo di relax, ideale per riposarsi e recuperare le energie. Rappresenta spesso però anche l’occasione per concedersi uno, due o tre peccati di gola di troppo.

Una volta superato indenni anche il pranzo dell’Epifania, non ci sono più scuse: è il momento della remise en forme e quindi dell’inevitabile rinnovo dell’abbonamento in palestra. Praticare un’attività fisica è essenziale per rimettersi in forma, ma non esclude la necessità di integrare anche un’alimentazione sana e bilanciata nella propria routine quotidiana.

Vediamo alcune accortezze per favorire le remise en forme a seguito degli sgarri natalizi.

Frutta e verdura

Il primo consiglio è quello di ritornare a una dieta equilibrata, eliminando i dolciumi, le bevande alcoliche e i pasti eccessivamente elaborati tipici delle Feste di Natale. Prediligete, invece, alimenti ricchi di vitamine, di antiossidanti e di acqua, come frutta e verdura di stagione. L’ananas, ad esempio, è noto per la sua azione drenante che aiuta a depurare l’organismo dai liquidi e dalle tossine in eccesso. Anche i finocchi sono degli ottimi alleati contro il gonfiore addominale e aiutano a combattere la ritenzione idrica.

Idratazione

Idratarsi è fondamentale per favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso, responsabili della tanto fastidiosa ritenzione idrica e quindi della cellulite. Bevete almeno 8 bicchieri di acqua al giorno per accelerare il metabolismo e depurare l’organismo. Preferite le acque minerali ricche di calcio e magnesio, ideali per il mantenimento dell’equilibrio idrico salino. Bere a inizio pasto, poi, serve ad alimentare il senso di sazietà e quindi a limitare l’introduzione di alimenti in esubero. Ricorrete anche alle tisane depurative, come quella al finocchio e liquirizia, oppure quella alla betulla o ancora quella al tarassaco.

Ricette Light

Non dovete per forza consumare insalatone a ogni pasto, ci sono tantissime alternative ipocaloriche, ma golose e nutrienti. Ad esempio, potete realizzare un piatto a base di pasta integrale al ragù di mare, prestando attenzione a non eccedere con i condimenti e con le dosi. Oppure potete preparare un delizioso brodo o una cremosa vellutata di verdure, servendovi del Dado Vegetale Bauer, un dado buono, ideale per restituire un brodo leggero e delicato, ma saporito proprio come quello fatto in casa. Facile da utilizzare e particolarmente versatile, questo fantastico prodotto Bauer porta il buonumore in tavola, perfino quando si è a “dieta”.
Anche per quanto concerne il dessert esistono diverse opzioni, dalla semplice macedonia al muffin di carote, all’ormai nota “torta all’acqua” priva di uova e latte.

Insomma, le possibilità sono tante senza rinunce al gusto!

Puoi acquistare il Dado Vegetale Bauer direttamente sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della vostra zona.

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.