La celiachia in Italia

celiaco logoLa celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale. Ad oggi in Italia sono stati diagnosticati poco più di 100.000 casi di celiachia, con un incremento annuo delle diagnosi di circa il 10%.
Il numero è destinato ad aumentare; si stima infatti – fonte www.celiachia.it – che una persona su 100 ne sia affetta, quindi raggiungendo potenzialmente un totale di 600.000 italiani celiaci.

Come curare la celiachia? Semplice a dirsi: occorre escludere dalla propria dieta tutti gli alimenti contenenti glutine. Più difficile a farsi: vanno esclusi alcuni degli alimenti più comuni, quali pane, pasta, biscotti e pizza, oltre ad eliminare le più piccole tracce di glutine da piatti e posate. L’accidentale assunzione di glutine può infatti provocare diverse conseguenze per il proprio organismo, anche gravi.

Dado_Biologico_new

La maggior parte dei preparati Bauer sono indicati a chi soffre di questa intolleranza alimentare: possono infatti essere impiegati nelle ricette per celiaci, garantendo l’assenza di contaminazioni da glutine durante tutto il processo produttivo. I prodotti Bauer sono inseriti nel prontuario AIC (Associazione Italiana Celiaci), che raccoglie l’elenco completo ed aggiornato di brand e prodotti certificati gluten free!

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.