LA ZUCCA: ornamentale, gustosa, benefica!

In occasione di Halloween ne vediamo tantissime intagliate e illuminate, ma la zucca è molto di più: dona sapore alle nostre ricette ed è ricca di sostanze nutrienti!

La zucca è un tipico ortaggio autunnale che appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae. Proveniente dall’America centrale, la zucca ha una tradizione che parte da tempi antichi rappresentando un alimento “povero” nel senso di eccezionale riserva per le popolazioni più povere, ma non certo povero di proprietà alimentari come vedremo tra poco! Ne esistono tantissime varietà, facenti capo per lo più a tre differenti specie: Curcubita maxima, Curcubita pepo e Curcubita moscata. Esiste anche la zucca Legenaria, pressoché priva di polpa e con la buccia molto dura utilizzata solo a scopi ornamentali.

la zucca e foglie d'autunno

Qual è la zucca di Halloween?

Vi starete chiedendo… Sono due le più utilizzate per l’occasione: la Jack O’Lantern (Curcubita pepo), oppure la Connecticut Field (Curcubita maxima) entrambe di origine americana. E in Italia? Qui da noi sempre del gruppo Curcubita maxima abbiamo la zucca Gialla Quintale, arancione e molto grande perfetta per essere intagliata!

Ma la zucca è soprattutto un ortaggio buono e ricco di proprietà!

Ogni varietà ha una sua diversa storia, un suo gusto particolare, e un abbinamento preferito a determinati tipi di piatti… Per scoprire tutte le varietà potete dare un’occhiata a questo documento! Se invece volete saperne di più sulla pianta e sulla sua coltivazione vi invitiamo a leggere questo articolo di giardinaggio.it!

Della zucca possiamo utilizzare davvero tutto!

interno zuccaLA POLPA: è ricca di sostanze con proprietà anti-ossidanti, beta-carotene, pro-vitamina A, vitamina C e vitamina E, oltre ai sali minerali! La polpa di zucca, a fettine o a cubetti, è perfetta nella preparazione di ricette gustose, ma può anche essere spremuta ricavandone un buonissimo succo dalle proprietà anti-acido!

I SEMI: dopo averli opportunamente lavati e tostati, possono essere consumati sia da soli che in accompagnamento ai vostri piatti preferiti. Contengono anch’essi vitamina A, oltre a vitamina B, lecitina e fosforo! I semi possono essere ri-seminati in primavera, ma non è tutto: da essi è possibile ricavare un olio particolarmente noto nel mondo della cosmesi oltre che in cucina! Grazie alle sue proprietà antiossidanti si ritiene infatti che l’utilizzo dell’olio nei preparati cosmetici, così come nelle maschere casalinghe, combatta l’invecchiamento cutaneo.

I FIORI: Le piante da cui nasce la zucca, mettono anche dei deliziosi fiori gialli. Come ben saprete sono commestibili e si prestano ad essere utilizzati come ingrediente in moltissimi piattiEcco una ricetta qui dal nostro blog! I fiori di zucca sono buoni nel gusto e nelle proprietà, essendo infatti ricchi di beta-carotene, vitamina B2 e ferro!

LA BUCCIA: Dall’aspetto coriaceo, è diventata famosa per il suo utilizzo ornamentale in occasione di Halloween, ma lo sapevate che può essere consumata? Ed è anche molto buona! Ovviamente andrà ben lavata, opportunamente cotta, e vedrete che diventerà cremosa e utilizzabile come ingrediente per le vostre ricette! Un esempio dal web? eccolo: una torta di bucce di zucca!

Pronti a cucinare un piatto a base di zucca?

ricetta risotto alla zuccaSul Bauer Blog vi proponiamo un classico assolutamente gustoso e molto semplice da preparare: il risotto alla zucca. Provatelo! 😉

 

 

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.