Piselli: gemme verdi straordinarie

Caratteristiche e proprietà dei piccoli legumi proteici

piselli

Quando arrivano le belle giornate, pensare alla Primavera è inevitabile. E con la bella stagione sono in arrivo tante deliziose primizie. Tra le più amate, ecco spuntare sulle tavole i piselli, semi della pianta Pisum sativum, appartenenti alla famiglia delle leguminose. Noti per essere un alimento versatile e ricco in Sali minerali, vitamine e antiossidanti, i piccoli legumi sono un vero e proprio concentrato di benessere.

Scopriamo tutti i benefici dei piselli e come valorizzarli al meglio in cucina.

Benefici dei piselli

  • Aiutano la digestione: particolarmente leggeri perché ricchi in acqua e in fibra insolubile, i piselli favoriscono la digestione e il transito intestinale. Sono quindi utili in caso di stitichezza e contribuiscono a regolarizzare la flora intestinale.
  • Favoriscono il senso di sazietà: sempre grazie all’elevato contenuto di fibra, i legumi verdi aumentano il senso di sazietà, pertanto sono consigliati a chi segue una dieta dimagrante.
  • Controllano il livello di colesterolo: l’alto contenuto di potassio e magnesio contribuisce a ridurre il colesterolo “cattivo”. Inoltre, i piselli favoriscono la salute del cuore e del sistema circolatorio anche grazie alla presenza di acido folico e vitamina B6.
  • Prevengono l’osteoporosi: le vitamine del gruppo B e la vitamina K contribuiscono alla buona salute delle ossa. In particolare, la vitamina K favorisce l’assorbimento del calcio da parte delle ossa.
  • Ottimi per la salute dei tessuti e delle cellule: i piselli sono dei veri alimenti proteici di origine vegetale. Ciò li rende ideali per chi segue una dieta vegetariana o vegana. Le proteine forniscono gli aminoacidi essenziali necessari per il mantenimento dei tessuti e delle cellule.
  • Migliorano la vista: la vitamina A presente nei piselli favorisce la formazione dei fotorecettori della retina, difendendola dalle radiazioni luminose.

3 curiosità sui piselli

  1. Felicità e Fortuna: secondo le usanze cinesi, i piselli sono ritenuti dei veri e propri porta fortuna. In passato, si usava seminare grano e piselli in vasi di porcellana la notte del settimo giorno della settima luna. Una volta cresciuti gli steli, questi venivano legati con nastri in seta rossi e blu. Questo rito era noto come “Piantare il principio della vita”.
  2. Le leggi di Mendel: Gregor Mendel, il padre della genetica, utilizzò delle varietà di Pisum sativum per condurre molti dei suoi esperimenti. Solo dopo aver analizzato numerose piante di pisello arrivò alla formulazione delle tre Leggi dell’ereditarietà.
  3. Favole: il pisello è il protagonista della favola dello scrittore danese Hans Christian Andersen “La principessa sul pisello”, la cui morale insegna di non fidarsi delle apparenze. Nel caso dei piselli potremmo dire che, nonostante siano piccoli, i legumi verdi sono fonte di innumerevoli proprietà benefiche.

In cucina con Bauer

Dolci, morbidi e particolarmente buoni, i piccoli legumi verdi sono un ottimo ingrediente per realizzare piatti freschi e genuini.
Sono perfetti come contorno per accompagnare primi e secondi piatti. Ad esempio, è comune trovarli accanto al riso in bianco o insieme alle patate in una ricetta di carne. Ma non solo, la vellutata di piselli è un vero concentrato di benessere e golosità.

Provate la ricetta dello spezzatino con piselli e aggiungete il Preparato per Spezzatini e Gulasch Bauer, un condimento facile da realizzare, ottimo in abbinamento alla carne, realizzato con spezie e verdure di prima scelta.

Puoi acquistare il Preparato per Spezzatini e Gulasch Bauer comodamente sul sito Bauer.it o nei migliori supermercati della tua zona.

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.