Lunga vita al prezzemolo, protagonista dell’orto e alleato del benessere

Curiosità e utilizzi di uno degli ingredienti più amati fin dall’antichità

Prezzemolo, storia, usi in cucina e benefici

Il viaggio di Bauer nel mondo delle erbe aromatiche continua con tante curiosità tutte da scoprire. Un universo davvero ricco e affascinante, che da tempo immemore rinnova il nostro legame con la terra e può diventare grazie alla coltivazione casalinga un passatempo semplice, divertente e adatto proprio a tutti. Tra i protagonisti immancabili di ogni orto che si rispetti vi è senza dubbio il prezzemolo, così riconoscibile per via di quel suo aroma unico. 

Scopriamone insieme tutti i segreti!

Prezzemolo: gli highlights

Il prezzemolo, dal nome scientifico di Petroselinum Crispum, è una pianta erbacea biennale appartenente alla famiglia delle Apiaceae. Originario delle zone mediterranee, lo si può trovare sotto forma di pianta spontanea in boschi e prati, oppure coltivato nei giardini e negli orti per via dei suoi tanti utilizzi, non solo in cucina. Teme particolarmente il gelo, con il periodo della semina che va da metà aprile fino a luglio. Il prezzemolo può essere raccolto tutto l’anno, da marzo a dicembre, e si distingue per via del suo colore acceso e della forma peculiare delle sue foglie dal contorno triangolare frastagliato. I semi impiegano dieci giorni per nascere, sviluppandosi in una radice a fittone particolarmente robusta e un fusto flessibile e sottile.

Tra storia e tradizione

Un ingrediente davvero unico, la cui storia ha origini lontane: conosciuto fin dall’antichità, era presso gli Antichi Greci simbolo di virtù e fortuna, al punto da essere utilizzato per realizzare piccole ghirlande da portare in testa durante i banchetti e le feste più sontuose. Anche i Romani attribuivano un’importanza profonda al prezzemolo, quasi sacra, ed è per questo che la verde aromatica veniva impiegata anche per adornare le tombe dei defunti. Il nome stesso del prezzemolo deriva dal greco petros, che significa “pietra”, per via della presenza di questa pianta nelle vicinanze di terreni rocciosi.

I mille benefici del prezzemolo

Non passano certo in secondo piano le proprietà benefiche che hanno reso famosa questa preziosa spezia. Prima fra tutte troviamo senza dubbio quella diuretica. Grazie all’olio essenziale presente nelle sue foglie, il prezzemolo favorisce infatti l’eliminazione dei liquidi in eccesso e delle scorie nocive per l’organismo. Non solo: ha anche un’azione antibatterica ed è un prezioso lenitivo. Famosi e apprezzati fin dai tempi antichi sono poi gli infusi preparati con questa aromatica, capaci di donare un sollievo immediato e duraturo. Il prezzemolo è inoltre particolarmente ricco di fibre, alleate di un intestino sano e di una flora batterica equilibrata, così come di vitamine, elementi essenziali per il mantenimento della salute del corpo in tutte le sue funzioni.

Un consiglio in più

Amato e diffuso nelle cucine di ormai tutto il mondo, il prezzemolo sa regalare ad ogni preparazione quel tocco in più che fa la differenza sul palato. Un gusto fresco e intenso, che non copre ma anzi valorizza i sapori più diversi rendendo questa famosa erba aromatica perfetta per accompagnare mille ricette. 

Hai mai provato una di queste?

  • Insalata tiepida di patate, polpo e prezzemolo
  • Spaghetti alle vongole con prezzemolo
  • Pasta al pesto di prezzemolo 

Bauer ama il prezzemolo e le sue mille sfumature, ed è per questo che lo ha selezionato come uno degli ingredienti per realizzare il nuovo dado-CREMA Bauer, il primo dado in tubetto dalla consistenza cremosa la cui ricetta è stata perfezionata dallo chef stellato Alfio Ghezzi. Un preparato delicato e versatile, disponibile nelle varianti Carne e Vegetale, capace di creare un’armonia sensoriale donando il giusto equilibrio di sapori a brodiarrosti e pietanze a base di carne e verdure.

Venite a scoprire tante idee per pranzi e cene capaci di stupire sul blog di Bauer, e lasciatevi trasportare dalla fantasia con tutto il benessere delle erbe aromatiche!

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.