CALAMARI RIPIENI, BRASATI CON POMODORINI E PISELLI FRESCHI

DOSI PERSONE

4

INGREDIENTI

4 calamari puliti
2/3 cucchiai di pangrattato
1 uovo
40 g di Grana Padano grattugiato
Peperoncino e aglio q.b.
Olio extravergine di oliva
10/15 pomodorini pachino sbollentati e pelati
100 g di piselli sgranati (anche surgelati)
15 g di Salsa ai Crostacei Bauer
1 tazzina di vino bianco
Sale q.b.

 

A cura di Barbara Fontanel

PREPARAZIONE

  1. Tritate i tentacoli e saltateli in padella con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale, un po’ di peperoncino e uno spicchio di aglio per 5-6 minuti. Poi metteteli in una ciotola e, nella stessa padella, tostate il pangrattato in un filo di olio.
  2. Mescolate il pane tostato con i tentacoli, l’uovo, il Grana Padano e un cucchiaio di prezzemolo tritato, poi riempite i calamari a metà e chiudeteli con uno stecchino.
  3. Rosolateli in padella con 2 cucchiai di olio per 1-2 minuti, versate il vino bianco e lasciate sfumare, poi aggiungete i pomodorini pelati, tagliati a dadini, e un mestolo di acqua calda.
  4. Abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e cuocete per 10 minuti circa, poi aggiungete i piselli e fare cuocere altri 10 minuti.
  5. Stemperate la Salsa ai Crostacei Bauer con 150 g di acqua fredda e fate addensare a fuoco lento.
  6. Servite i calamari tagliati a fette sul fondo di pomodoro e piselli.

NOTE: i calamari possono essere accompagnati con del buon pane appena sfornato, oppure con una polenta bianca fumante. I piselli posso essere inseriti anche nella farcia.

CONDIVIDI SU

PREPARA QUESTA RICETTA CON:

GUARDA LA VIDEORICETTA

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.