Rimedi contro l’influenza? Acqua e brodo di pollo!

Quando i malanni di stagione ci colpiscono è bene rivolgersi al proprio medico, ma anche da soli, con alcuni rimedi naturali e casalinghi, possiamo limitare i danni! L’acqua, ad esempio, ci dà una grossa mano…

brodo-pollo-rimedi-influenza

I medicinali sicuramente ci aiutano a guarire dall’influenza, dai raffreddori e dai mal di gola, ma non sempre questo è sufficiente a garantire il nostro benessere. I malesseri che derivano dalle malattie da raffredamento stagionale, ci fanno sentire stanchi e spossati, ci limitano anche nelle più semplici attività quotidiane, proprio mentre i medicinali stanno agendo… Ecco che a darci una mano interviene la natura! Si tratta di qualcosa di semplice, di cui il nostro corpo ha un incredibile bisogno: l’acqua!

I liquidi servono a reidratare noi e l’ambiente, inoltre leniscono i malesseri, ecco come:

Bere molta acqua durante il giorno, ma anche succhi di frutta, e spremute di agrumi, ci aiuta ad idratare il nostro corpo! La febbre e il muco prodotto a causa dei raffreddori, ci disidratano e abbiamo bisogno di reintegrare tutti i liquidi persi! Divieto assoluto invece a bevande contenenti caffeina e alcol, perché disidratano maggiormente anziché idratare…

DADO_POLLO_BauerPreparare un gustoso brodo di pollo è un vero toccasana! La nostra nonna ce lo preparava sempre, e i suoi benefici non sono frutto di una leggenda. Il brodo di pollo ha infatti un triplice effetto benefico:

  1. agisce da antinfiammatorio ed agevola l’elpulsione del muco;
  2. svolge un azione reidratante;
  3. alcune proteine in esso contenute rafforzano il nostro organismo.

Per preparare un veloce e nutriente brodo, potete sciogliere 1 Dado pollo Bauer in 500ml di acqua e far bollire per un paio di minuti. È possibile prepararlo con della pastina, magari a forma di stella, così da invogliare i nostri bambini a sedersi a tavola! 🙂

Umidificare l’ambiente è molto importante perché l’aria secca acuisce i sintomi dell’influenza. Un’aria adeguatamente umificata invece, aiuta contro naso congestionato e tosse: è sufficiente dotarsi di un vaporizzatore e ricordarsi di tenere pieni d’acqua gli umidificatori per termosifoni. Le nostre nonne facevano bollire un pentolino di acqua e vi aggiungevano alcuni oli essenziali che inebriavano la stanza… Funziona ancora oggi, quindi preparatelo e tenetelo sul comodino vicino a voi durante la notte!

Acqua salata per la gola e per il naso! Avete mai fatto dei gargarismi con acqua salata? Beh, provateci e vedrete che il dolore o la sensazione di “graffio” in gola si ridurranno. Per il naso invece, esistono delle soluzioni saline naturali e non medicate che aiutano a liberare il naso dalle congestioni!

Ora diteci la vostra… Qual è il vostro rimedio casalingo per alleviare i sintomi dell’influenza? 🙂

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.