Vita gluten-free: le alternative alla pasta!

Chi l’ha detto che i celiaci debbano rinunciare a gustosi primi piatti e alla pasta?

Quando parliamo di celiachia pensiamo inevitabilmente a un’intolleranza che non permette di gustare piatti prelibati e a una vita di privazioni per il nostro palato… ma le cose non stanno esattamente così!

alternative pasta

Bisogna chiarire che la dieta gluten free non è una dieta per malati, ma è un regime dietetico attento agli ingredienti, vario dal punto di vista organolettico e costituito da cibi leggeri e ben digeribili. Basti considerare che la maggior parte dell’umanità non vive di pane e pasta, anzi, in rare occasioni mangia glutine; pensiamo all’Asia dove il riso la fa da padrone, o all’America Centrale e Meridionale dove il mais è il fulcro della cultura e della tradizione gastronomica locale. E ancora, in Africa, gli alimenti più consumati sono miglio e tuberi.

Quindi non solo è possibile vivere bene anche senza glutine, ma questa “privazione” può tramutarsi in un’alternativa gustosa e creativa! Possiamo mangiare zuppe e minestroni di verdure e legumi, possiamo mangiare riso a volontà (anche a spaghetti e integrale, più ricco di proprietà benefiche) preparando piatti originali e nutrienti. Vogliamo essere davvero creativi? E allora che ne dite di un gustoso piatto di lasagne di zucchine? Si tratta di lasagne al forno dove però le sfoglie di pasta vengono sostituite da sfoglie di zucchine 🙂 Il risultato sarà gustoso e salutare!

Se proprio non vogliamo rinunciare al piacere dei “du spaghi” sono in commercio gli spaghetti e tutti i vari formati di pasta preparata con mais, riso o grano saraceno. Anche volendo preparare la pasta fresca in casa, si dovranno quindi utilizzare le suddette farine alternative: ecco QUI una guida utile alla preparazione!

Ancora convinti che essere celiaci non permetta di gustare i piaceri della buona tavola? 🙂

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.