Zucca: la verdura simbolo dell’autunno

Se dici autunno dici… zucca!

zucca bauer

Dal gusto dolce e delicato, la zucca rappresenta la verdura autunnale per eccellenza. Appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee, la zucca è originaria del sud America e fu importata in Europa a seguito della scoperta del nuovo mondo.

Le proprietà di questo straordinario ortaggio

La zucca è un alimento ipocalorico e ricco di minerali, in particolare potassio, magnesio e calcio. Composta per oltre il 90% da acqua, aiuta a mantenere idratato il corpo e stimola il benessere intestinale. Inoltre, grazie alla vitamina C contenuta all’interno della sua polpa, rafforza le difese immunitaria e previene i sintomi influenzali.

Ancora, la cucurbitina, presente sia nei semi che nella polpa della zucca, esercita un’azione preventiva dei disturbi del tratto urinario e il buon contenuto di Omega 3 dei suoi semi la inserisce a pieno titolo nella lista di alimenti in grado di favorire l’abbassamento della pressione sanguigna e prevenire diverse patologie del sistema cardiocircolatorio. Infine, grazie al suo elevato quantitativo di beta-carotene, potente antiossidante, protegge dall’azione dei radicali liberi e previene l’invecchiamento cellulare.

6 curiosità sulla zucca

  1. È antichissima: veniva coltivata già nel 5.000 a.C. dalle tribù sudamericane e, in realtà, più che un ortaggio, rappresenta un tipo di bacca che può arrivare a pesare fino a diverse centinaia di chilogrammi.
  2. Di lei si mangia tutto: la buccia, i semi, le foglie, i fiori, i germogli, i viticci e la polpa. Della zucca non si butta niente.
  3. Si utilizza per fare la birra: la pumpkinale è una birra stagionale di origine americana creata a partire da questo prelibato ortaggio.
  4. Era usata come recipiente: nell’antichità veniva utilizzata come contenitore alternativo per conservare e trasportare varie bevande, in particolare il vino fresco.
  5. Tante varietà: esistono oltre 800 tipi di zucca, ma solo 200 di queste sono edibili. Inoltre, esistono zucche di diversi colori (bianca, gialla, verde, nera, a macchie e a strisce ) e di differenti forme (tonda, ovale, a forma di pera o di cipolla, liscia o con piccole escrescenze).
  6. Simbolo di Halloween: viene utilizzata come decorazione per la festa celtica di Halloween e per evitare che ammuffisca, dopo essere stata intagliata, è buona norma spruzzarle all’esterno della lacca per capelli e all’interno dell’aceto di vino.

In cucina con Bauer

Versatile in cucina, la zucca si presta alla preparazione di molte pietanze originali e sfiziose. Come le Lasagne di zucca con funghi e scamorza  o Tagliatelle di farina di castagna con zucca e salsiccia, entrambe arricchite con il Dado Vegetale Bauer, privo di glutine, lattosio e grassi idrogenati, senza glutammato monosodico aggiunto, consigliato per gli amanti della cucina genuina.

E, se siete alla ricerca di un secondo appetitoso, potete provare lo Spezzatino di vitello in crema di zucca, impreziosito con il Granulare Vegetale Bio Bauer, con estratto di lievito 100% Bio, è un granulare buono, facilmente solubile e pronto in pochi istanti. 🙂

Puoi acquistare il Dado Vegetale Bauer e il Granulare Vegetale Bio Bauer comodamente sul sito Bauer.it e nei migliori Supermercati della tua zona.

CONDIVIDI SU


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.